I problemi alla schiena ed alle gambe dipendono dal nostro respiro

I problemi alla schiena ed alle gambe dipendono dal nostro respiro

Il nostro corpo si compone di tantissimi muscoli, tutti fondamentali per il sostegno della struttura dell’uomo. Esiste un muscolo poco conosciuto, il cui cattivo funzionamento determina alcune patologie più o meno gravi. Questo muscolo si chiama Psoas ovvero il muscolo ileo-psoas.

Ileo psoas

Esso è costituito dal grande psoas e dal muscolo iliaco, situato nella zona pelvica, vicino la regione femorale. Sottovalutato o peggio ancora, meno conosciuto, questo muscolo è la causa di molte comuni malattie. Quali sono le funzioni di questo muscolo? Il muscolo Psoas è utile per la stabilizzazione dell’intero corpo, determinante per l’equilibrio strutturale. È il muscolo che collega le gambe alla colonna vertebrale, per cui è indispensabile per la corretta postura. Numerosi ricercatori affermano che il muscolo psoas sia legato alle emozioni in quanto strettamente connesso con il sistema nervoso centrale. Esso indirettamente anche condiziona il colon causando spasmi e dolori. Interessa anche i reni ed è importante per le donne, perché legato ai principali problemi ginecologici. Il muscolo è dipendente dai livelli di stress accumulati dal nostro corpo: più aumenta lo stress, più si contrae il muscolo. Ecco perché è determinante mantenere in buona forma questo muscolo, attraverso un allenamento specifico, costante e quotidiano.

Quando questo muscolo si irrigidisce, provocando disturbi che possono anche diventare cronici:

  • Dolore alle spalle ed al sacro;
  • Lombosciatalgia acuta;
  • Problemi legati al funzionamento di intestino, vescica, reni;
  • Ciclo mestruale con forti dolori;
  • Pubalgia;
  • Dolore femorale.

Nella medicina orientale e alternativa, lo Psoas viene definito come “il muscolo dell’anima”, attraverso il quale possiamo superare gli stati d’ansia, di stress, e di paura. I principali esercizi di rilassamento di questo muscolo interessano lo yoga, lo shiatsu ed il pilates, e consentono una distensione totale del muscolo stesso, riuscendo a riequilibrare qualsiasi situazione di precarietà. Il muscolo psoas è legato al diaframma, quindi alla respirazione e lavorando bene sulla respirazione, si possono ottenere benefici duraturi. Un respiro regolare, profondo è un ottimo strumento di prevenzione.

L’ansia, lo stress, la paura sono invece condizioni che accelerano il respiro, non consentendo al diaframma di rilassarsi correttamente. Pensate che la maggior parte dei problemi alla schiena ed alle gambe (lombalgia, sciatica), sono riconducibili a questo muscolo. Prendersi cura del nostro corpo in modo naturale, conoscendo il nostro corpo attraverso il suo controllo, è la strada migliore per affrontare la vita di tutti i giorni con meno ansia, stress e paura. Il miglior modo per vivere bene è conoscersi!

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *